Progetto: Memory Hunters II – L’Aquila 2012

L'Aquila | VideoMemory Hunters II 2012

Il progetto:

Memory Hunters 2 L’Aquila 2012 è un progetto semestrale interdisciplinare audio-video e musicale, destinato ai cacciatori di memoria, 10 giovani aquilani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che da marzo a settembre 2012 sono impegnati nella produzione  del secondo episodio del documentario Memory Hunters. Le musiche originali saranno realizzate dagli studenti del Conservatorio Alfredo Casella.  Il laboratorio prosegue il percorso iniziato nel 2010 dagli studenti dell’Accademia dell’Immagine con la produzione di Un anno dopo, con la supervisione del regista Gianfranco Rosi. Quest’anno i dieci studenti del laboratorio, selezionati tra i volontari delle associazioni partner, l’Opera Salesiana San Giovanni Bosco, l’Associazione Don Bosco, il Cnos/Fap, il Csv L’Aquila e i professionisti dell’emittente locale LaqTv, lavoreranno con la regista televisiva Giovanna Corsetti su:

  • L’inchiesta e la democrazia
  • Il luogo: L’Aquila
  • L’evento: il terremoto
  • Il Metodo: l’Inchiesta
  • Il lavoro: le fonti e le verifiche

Il laboratorio affronta la materia audiovisiva in funzione dell’inchiesta per ricordare i momenti del terremoto e per confrontarli con dati e fatti ricavati da un’attenta verifica delle fonti.

Gli studenti, protagonisti del laboratorio, dovranno ipotizzare e verificare un percorso d’inchiesta,  di ricerca e narrazione dei fatti, per realizzare un’indagine filmata della storia di un evento nel suo sviluppo storico, politico e sociale.

Il laboratorio è attivo grazie al sostegno di Enel Cuore Onlus